Medicina Estetica



 

Visita di Medicina Estetica  

  • dr.ssa Laura Arduin
  • dr.ssa Claudia Randi


Bioristrutturazione

  • dr.ssa Laura Arduin


Biostimolazione

  • dr.ssa Laura Arduin


Criolipolisi Selettiva

  • dr.ssa Olivia Capozzi


Laser Plexr

  • dr.ssa Laura Arduin

 

Lifting Non Chirurgico con Fili

  • dr.ssa Laura Arduin


Mesoterapia

  • dr.ssa Laura Arduin
  • dr. Luigi Izzo
  • dr.ssa Patrizia Panzetta
  • dr. Roberto Tranò


Needling con Pen Mesotherapy

  • dr.ssa Laura Arduin


Peeling Chimico

  • dr.ssa Laura Arduin


Peeling Dermamelan

  • dr.ssa Laura Arduin


Peeling PRX

  • dr.ssa Laura Arduin


Peeling Viso Acido Glicolico

  • dr. Roberto Tranò 


Peeling Viso Acido Salicilico

  • dr. Roberto Tranò


Peeling Viso Acido Tricloroacetico

  • dr. Roberto Tranò


Terapia Estetica

  • dr. Roberto Tranò


Terapia Sclerosante Capillari

  • dr.ssa Licia Lupi
  • dr. Roberto Tranò

 

 

 

INFORMAZIONI 



La Medicina Estetica è un'attività medica, prevalentemente dermatologica, che si occupa della correzione o, se possibile, dell’eliminazione degli inestetismi del viso o del corpo allo scopo di migliorare l’immagine che la persona ha di se stessa e, conseguentemente, trasmette agli altri. 
Pur non essendo un'attività medica riguardante patologie gravi, la Medicina Estetica ha comunque il fine di migliorare, in ogni fascia di età, l’autostima personale e il benessere generale dell’individuo. 
A differenza della Chirurgia Estetica, la Medicina Estetica agisce attraverso una serie di trattamenti non invasivi o poco invasivi in modo da consentire in tempi brevi, se non addirittura immediati, la ripresa delle normali attività e abitudini di vita. 
I trattamenti di Medicina Estetica possono presentare il limite di ottenere risultati meno duraturi nel tempo, ma, essendo sostanzialmente innocui, hanno il grande pregio di poter essere ripetuti con disagi limitati. 
La Medicina Estetica trova il suo principale campo di applicazione in alterazioni cutanee quali l’acne attiva o cicatriziale, le discromie iper-ipo-melanotiche, l’iperidrosi, i peli eccessivi o superflui (ipertricosi), la cellulite estetica (pannicolopatia edemato-lipo-fibro-sclerotica), le rughe e solchi cutanei da invecchiamento (per atrofia sottocutanea) o di espressione (da distonia diffusa o localizzata dei muscoli mimici), le telangectasie lineari o reticolari. 
I principali strumenti terapeutici sono costituiti da: peeling chimico (epicutaneo, superficiale, medio, profondo), luce laser, filler temporanei (ac. ialuronico), tossina botulinica, mesoterapia. 
Una menzione a parte merita il trattamento di mastoplastica additiva (aumento del volume e della consistenza delle mammelle) eseguito con filler temporanei (ac. Ialuronico) in cui, a fronte della possibilità di essere praticato a qualunque età e del modestissimo disagio apportato, fa risalto la notevole evidenza dei risultati ottenibili. 

Per i Filler con Acido Ialuronico, Tossina Botulinica e trattamenti di Criolipolisi Selettiva  vedere Medicina Estetica nell'ambito della Chirurgia Ambulatoriale.


Informativa estesa sull'uso dei cookies