Medicina Generale Interna



Visita Internistica

  • prof. dr. Vincenzo Abbasciano
  • prof.ssa dr.ssa Daniela Fratti
  • prof. dr. Rosario Scolozzi

 

 
 

INFORMAZIONI 


La Medicina Interna, accanto alla Diagnostica e alla Chirurgia, è un ramo prevalentemente terapeutico della medicina umana. 

La Medicina Interna si occupa pertanto di prevenzione, diagnosi, terapia non chirurgica di tutti gli organi interni, sistemi e apparati come, ad esempio: 

- Malattie allergiche e immunitarie - Allergologia e Immunologia; 
- Malattie dell'apparato cardio-vascolare - Cardiologia; 
- Malattie del sangue e sistema emopoietico - Ematologia; 
- Malattie delle ghiandole a secrezione interna - Endocrinologia; 
- Malattie dell'apparato digerente - Gastroenterologia; 
- Malattie dell'età senile - Geriatria; 
- Malattie infettive - Infettivologia; 
- Malattie renali - Nefrologia; 
- Malattie tumorali - Oncologia; 
- Malattie dell'apparato respiratorio - Pneumologia; 
- Malattie del sistema muscolo-scheletrico e tessuti connettivi - Reumatologia. 

Col tempo, e l'approfondirsi e ampliarsi della Medicina Interna, i vari ambiti sopra citati sono divenuti essi stessi oggetto di Specializzazione. 

La Medicina Interna rimane perciò la specializzazione che ha come oggetto, sostanzialmente, la visione globale del paziente. 

Il Medico Specialista in Medicina Interna (Medico Internista), acquisisce profonda conoscenza e particolare esperienza in tutti i rami della medicina; è pertanto l'unico specialista pluri-settoriale in grado di analizzare la salute dell'individuo nel suo insieme, eventualmente anche in presenza di patologie multiple o complesse coesistenti, come sempre più spesso accade negli anziani. Quando necessario, sarà lo stesso Medico Internista a indirizzare il paziente verso lo specialista di un singolo settore o verso il Chirurgo. 


Informativa estesa sull'uso dei cookies