Otorinolaringoiatria



Visita Otorinolaringoiatrica

  • dr. Francesco Bagatella
  • dr. Andrea Beghi
  • dr. Pasquale Blotta

 

Visita Otorinolaringoiatrica con Endoscopia

  • dr. Pasquale Blotta

 

Esame Audiometrico

  • dr. Francesco Bagatella
  • dr. Andrea Beghi
  • dr. Pasquale Blotta
  • t. a. dott.ssa Eva Carli

 

Esame Impedenzometrico

  • dr. Andrea Beghi
  • dr. Pasquale Blotta
  • t. a. dott.ssa Eva Carli

 

Esame Vestibolare

  • dr. Andrea Beghi
  • dr. Pasquale Blotta 

 

Perizia Otorinolaringoiatrica

  • dr. Pasquale Blotta

 

 

INFORMAZIONI 

Inizialmente intesa come disciplina medica e chirurgica delle malattie dell’orecchio (organo dell’udito e dell’equilibrio), del naso (organo dell’olfatto e primo tratto delle vie aeree) e della laringe-faringe (organo della fonazione e punto di incrocio delle prime vie respiratorie con le prime vie dell’apparato digerente), l’otorinolaringoiatria, nota anche con la sigla ORL, ha successivamente allargato il campo di interesse al capo e collo (con l’esclusione dell’occhio e dell’encefalo) comprendendo anche il trattamento chirurgico di tiroide, paratiroidi e ghiandole salivari. Le patologie di interesse ORL sono spesso fra loro interconnesse. 
Una prima schematizzazione consente di distinguere alcuni capitoli: 
- Orecchio esterno: tappi di cerume, eczemi, micosi del condotto uditivo. 
- Orecchio medio: otite media, tubarite, catarro tubarico. 
- Orecchio interno: ipoacusia, otosclerosi, colesteatoma, vertigini, disturbi dell’equilibrio: vedere voce specifica). 
- Naso e seni paranasali (riniti, disturbi del respiro e dell’olfatto, poliposi, epistassi, ipertrofia dei turbinati, deviazione del setto). 
- Laringe, faringe, tonsille: infiammazioni acute e croniche, faringo-esofagite alta da reflusso, disfonie e disturbi della fonazione (foniatria: 
vedere rieducazione all’ascolto e all’uso della voce).


Informativa estesa sull'uso dei cookies