Pneumologia



Visita Pneumologica

  • dr. Alfredo Potena


Polisonnografia

  • dr. Alfredo Potena

 

 

INFORMAZIONI 


Nata come ramo della medicina interna volta allo studio delle malattie polmonari, la pneumologia moderna studia le malattie dell’apparato respiratorio inteso nella sua totalità: studia pertanto la patologia di laringe, trachea, bronchi, polmoni, gabbia toracica e diaframmi, pur rimanendo polmoni e bronchi gli oggetti principali. 
A parte quella neoplastica, le principali patologie di polmoni e bronchi sono di tipo infiammatorio, broncopolmoniti, bronchiti acute e croniche che, unitamente a note degenerative connesse con l’età e all’esposizione a agenti ambientali, tendono col tempo a determinare alterazioni anatomiche con la comparsa di quadri di insufficienza respiratoria di entità lieve, moderata, seria, grave, oggi sempre più numerosi in rapporto all’allungamento della vita media. 
Compito del pneumologo è di curare le patologie intercorrenti e prevenire l’insorgenza dell’insufficienza respiratoria o, quanto meno, fermarne o rallentarne il decorso. 
Un ruolo importante nell’ambito della pneumologia giocano la cardiologia, per lo strettissimo rapporto anatomo-funzionale cuore-polmoni, e l’allergologia per l’elevata presenza di bronchiti asmatiche allergiche stagionali e non. 
E' possibile eseguire visite specialistiche pneumologiche anche con valutazione spirometrica. 
E’ inoltre possibile integrare con ricerche in campo allergologico (vedere Allergologia) e eseguire visita cardiologica con Ecg, anche con test da sforzo (vedere Cardiologia).


Informativa estesa sull'uso dei cookies